Visualizzazione di tutti i 3 risultati

  • Esaurito

    Idraulica e circuiti idraulici (VERONA)

    Data e orario: 15 febbraio 2019, dalle 09.00 alle 18.00

    Delle volte è giusto soffermarci un attimo e rispolverare quelle che sono le fondamenta cardine del nostro lavoro facendoci anche delle nuove domande, o perché no, magari affrontando domande che trascuriamo da qualche tempo.

    Un corso adatto a tutti, un docente bravo e coinvolgente, questo è quanto troverete in questa giornata formativa in cui la nostra idea è stata quella di affrontare in modo esaustivo tutti gli aspetti teorici connessi agli impianti di riscaldamento.

    Grazie al contributo di Wolf, questo corso di formazione sarà gratuito per tutti i partecipanti.

    ORE 08.30 : REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

    ORE 09.00 : INIZIO CORSO
    PRIMA SESSIONE

    Introduzione

    Richiami su portate e perdite di carico

    Caratteristiche pompe centrifughe

    Calcolo della portata nei circuiti idraulici

    Il controllo dei corpi scaldanti ed i circuiti idraulici tipici degli impianti di riscaldamento

    SECONDA SESSIONE

    Dimensionamento dei circolatori a velocita variabile e regolazione in base al tipo di circuito

    Valvole di regolazione statiche e dinamiche: caratteristiche e dimensionamento

    L’uso delle valvole termostatiche

    Il bilanciamento degli impianti

    Circolazione dell’acqua, temperature ed effetto su caldaie a condensazione e pompe di calore

    TEST FINALE

    Il corso rilascerà CFP : 11 per iscritti all’Albo dei Periti Industriali

    nessuna recensione 0,00 + IVA
  • Il dimensionamento degli scambiatori di calore – (PADOVA)

    Data e orario: 03 OTTOBRE 2019, dalle 9.00 alle 13.00

    Il corso sarà incentrato sugli aspetti tecnici inerenti il dimensionamento degli scambiatori di calore.

    Verranno analizzati i principi termodinamici e di funzionamento, i componenti impiegati comprensivi delle varie configurazioni.

    Nella seconda parte saranno analizzati dei casi pratici con i software di calcolo.

    ORE 08.45 : REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

    ORE 09.00 : INIZIO CORSO
    PRIMA SESSIONE
    – REGISTRAZIONE ED INIZIO LAVORI;
    – INTRODUZIONE SUGLI ARGOMENTI TRATTATI;
    – PRINCIPI TERMODINAMICI E DI FUNZIONAMENTO;
    – COMPONENTI IMPIEGATI E CONFIGURAZIONI OPERATIVE.
    ORE 11.00 PAUSA

    ORE 11.15 RIPRESA LAVORI

    SECONDA SESSIONE
    – APPLICAZIONI MECCANICHE E DINAMICHE;
    – ANALISI DEI PROGRAMMI TERMICI;
    – SOFTWARE DI CALCOLO;
    – DIBATTITO
    – TEST A RISPOSTA CHIUSA.
    ORE 13.15 : CONCLUSIONE

     

    Il corso rilascerà CFP : 3 per iscritti all’Albo dei Periti Industriali

    nessuna recensione 0,00 + IVA
  • Valutazione ponti termici 2D-3D (VERONA) – 16 ore

    Data e orario: 1° Giornata 10 Ottobre 2019, dalle 09.00 alle 13.00
    2° Giornata 17 Ottobre 2019, dalle 09.00 alle 13.00
    3° Giornata 24 Ottobre 2019, dalle 9.00 alle 18.00

    Nel corso che sarà suddiviso in una prima parte teorica in cui verrà introdotto il concetto di ponte termico, la metodologia di calcolo ed il quadro normativo e legislativo.

    Saranno poi nella parte pratica utilizzati i software THERM, ThermCAD e IRIS (cenni); utilizzati degli abachi CASACLIMA edifici esistenti (2017) e nuovi (2015) e proposta di creazione di un nuovo abaco con differenti tipologie di ponti termici da condividere.

    Infine un’ultima prova pratica con software THERM (utilizzo PC in aula) con esercitazione con esempi di ponti termici tratti da un caso di studio reale di un edificio (studio di 12 casi reali di ponti termici); inserimento dei valori PSI all’interno del programma Ediclima EC700 e redazione della “Relazione Tecnica specifica sui ponti termici” da allegare alla Legge 10/1991.

     Il corso rilascerà CFP : 19 per iscritti all’Albo dei Periti Industriali

     

    PRIMO GIORNO 10.10.2019 (9-13) 4h

    Parte teorica 4 ore

    • Introduzione al concetto di ponte termico
    • Metodologia di calcolo
    • Quadro normativo e legislativo
    • Verifica termoigrometrica ed esempi di confronto

     

    SECONDO GIORNO 17.10.2019 (9-13) 4h

    Parte teorica 4 ore

    • Interfaccia e impostazioni del software
    • Gestione del disegno e importazione file DXF
    • Costruzione dei poligoni
    • Creazione e assegnazioni condizioni al contorno
    • Creazione e assegnazioni materiali
    • Creazione e assegnazione
    • Calcolo U-FACTOR e FLUSSO TERMICO
    • Lettura dei risultati di calcolo
    • Come passare dal valore U-FACTOR a PSI (trasmittanza termica lineica)
    • Opzioni grafiche di visualizzazione dei risultati
    • Considerazioni sulle temperature superficiali
    • Esempio di ponte termico con n. 2 condizioni di temperatura (Ti, Te)
    • Esempio di ponte termico con n. 3 condizioni di temperatura (Ti, Te, Tznr)
    • Fattore di correzione della temperatura
    • Esempio di calcolo della trasmittanza termica di una struttura non omogenea

    Nella stessa giornata verranno analizzati anche i software Thermcad pro, iris e l’utilizzo degli abachi esistenti casaclima edifici esistenti e nuovi

     

    TERZO GIORNO 24.10.2019 (9-18) 8h

    Parte pratica 8 ore

    Con software THERM (utilizzo PC in aula)

    Esercitazione pratica con esempi “passo passo” di ponti termici tratti da un caso di studio reale di un edificio (studio di 12 casi reali di ponti termici) inserimento dei valori PSI all’interno del programma Ediclima EC700 e redazione della “Relazione Tecnica specifica sui ponti termici” da allegare alla Legge 10/1991.

     

     

    nessuna recensione 135,00 + IVA